Anna Maria Taslavan

docente di Violino

Biografia

Alina Maria Taslavan, inizia lo studio del violino all’età di sei anni sotto la guida di M° Virgil Simionca e M° Mariana Suma in Cluj-Napoca , Romania, in pochi anni si afferma vincitrice in vari concorsi nazionali e in sei edizioni delle Olimpiadi Nazionali di Musica ottenendo il “Posto di Eccellenza nella Galleria degli Olimpionici della Scuola Romena”.
Nel 2010 si trasferisce in Italia per proseguire i suoi studi sotto la guida del M° Francesco Solombrino , M° Cristiano Rossi e M° Vadim Brodsky. Attualmente è iscritta al secondo anno del Biennio Specialistico di violino presso il Conservatorio “N. Sala “ di Benevento .
Dal 2013 in duo con il pianista Gianluca Di Donato esegue l’integrale delle sonate di Mozart per la ”Società dei Concerti” di Ravello ,“Amici della Musica” di Trapani, Rassegna Concertistica Mola di Bari e “Associazione Mozart” di Avellino.
Nel ottobre del 2015 debutta nel ruolo di solista con l’orchestra “Filarmonica Moldova” di Iasi (Romania) , direttore il M ° Adrian Morar e di seguito con l’Orchestra da Camera del Conservatorio di Benevento , direttore il M° F. D’Ovidio e l’Orchestra da Camera “R. Strauss” , direttore M° M. Petrolo.
Si è esibita da solista e in gruppi di musica da camera per importanti manifestazioni musicali quali: Festival “Remember Enescu”, Stagione Concertistica Associazione “Sigismund Toduta”, Concerto per l’Accademia di Musica di Szeged (Ungheria), al Teatro di Corte del Palazzo Reale di Napoli, Teatro Diana di Napoli, Casa della Musica di Cosenza, Teatro “La Fenice” di Amandola, “Amici della Musica “di Arezzo, Festival “Jommelli/Cimarosa” di Aversa,“Autunno Musicale 2014” della Nuova Orchestra Scarlatti.
Nel 2016 forma il trio con pianoforte “César “ con cui in breve tempo si afferma in concorsi nazionali ed internazionali, ottenendo il primo premio nei concorsi “Napolinova” (NA), “Sant’Alfonso Maria de’ Liguori” (SA), “Giovani Musicisti” (VT). Il trio è inoltre vincitore del primo premio assoluto al concorso internazionale “Città di Airola” (BN) e di recente il III ° premio al Concorso Internazionale di musica da camera “G. Zinetti” .